Il “Paesaggio” di Leonardo rivela i dubbi e i ripensamenti del grande artista

L'analisi del celebre "Paesaggio" di Leonardo da Vinci, datato 5 agosto 1473 rivela per la prima volta due differenti stesure, evidenziando un’area e alcuni dettagli che sono stati aggiunti in un secondo tempo alla prima versione dell’opera.

Annunci

MUSEI / Le Gallerie Estensi “rinnovano” i loro tesori: tra i protagonisti la Bibbia di Borso d’Este [FOTO]

Dieci sale rinnovate e "ospite" di eccezione la celebre "Bibbia di Borso d’Este" per la Pinacoteca Nazionale  di Ferrara in Palazzo dei Diamanti; all'Estense di Modena, invece, l’intero percorso di visita riapre con alcune importanti innovazioni e una mostra con una selezione di medaglie e monete dalla Collezione Estense.

MOSTRE / Apre a San Pietroburgo la più grande rassegna mai realizzata su Piero della Francesca [FOTO]

Sarà interamente dedicata a Piero della Francesca (1412 – 1492), tra i capisaldi della pittura italiana del XV secolo, la mostra “Piero della Francesca. Monarca della pittura” che s’inaugura al Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo il prossimo 6 dicembre, in occasione dei festeggiamenti per il compleanno del museo fondato da Caterina II di Russia. 

MOSTRE / A Pisa un capolavoro ritrovato di Orazio Gentileschi, padre di Artemisia

Una mostra nella città natale di Orazio, Pisa,  proverà a riportare su di lui l'attenzione del grande pubblico proponendo un confronto tra tre sue opere, di cui una molto nota -   Santa Cecilia che suona la spinetta della Galleria Nazionale dell’Umbria - e una quasi sconosciuta:  La Madonna in adorazione del Bambino. Il terzo dipinto è  la Madonna con Gesù Bambino addormentato, dipinta da Orazio in collaborazione con l'altro suo figlio, Francesco.

PUBBLICAZIONI / La preghiera in tasca: alla scoperta dei Libri d’ore

  Il 24 aprile 2018, alle ore 17 presso il Museo Medievale di Bologna, sarà presentato il volume “Il Libro d’Ore. Un’introduzione”, a cura di Daniela Villani, Giuseppe Solmi e Alessandro Balistrieri.  Il volume, edito dalla casa editrice Nova Charta nella collana “Cimelia”, costituisce un’introduzione alla conoscenza e allo studio di una delle tipologie librarie più diffuse e amate in Europa tra Medioevo e Rinascimento. 

ROMA / I Fori dopo i Fori: una mostra racconta la vita dell’area archeologica dopo l’Antichità (FOTO)

Gli scavi archeologici effettuati nell'area dei Fori Imperiali negli ultimi venticinque anni hanno portato alla luce una straordinaria quantità di dati e novità, che riguardano non solo le vicende di epoca antica di questa parte di Roma - sicuramente le più note - ma anche quelle di età medievale e moderna. Mille anni di storia che la mostra "I Fori dopo i Fori" vuole illustrare in un viaggio a ritroso nel tempo.