marco polo venezia

SCOPERTE / Un documento inedito svela nuovi dettagli sulla vita di Marco Polo dopo il rientro a Venezia [FOTO]

Un lascito testamentario ritrovato da un giovane ricercatore nell'Archivio di Stato di Venezia menziona Marco Polo come testimone un anno prima della morte nel 1323. La pergamena fornisce importanti notizie sulla biografia del viaggiatore, poco conosciuta nei dettagli dopo il rientro in patria. UN NUOVO TASSELLO NELLA VITA DI MARCO POLO: INEDITO RITROVATO A VENEZIA DALL’UNIVERSITA’ CA’ FOSCARI Gruppo di ricerca guidato da Antonio Montefusco fa la scoperta all’Archivio di Stato di Venezia

MOSTRE / A Torino arriva il testamento di Marco Polo

Scrinium e la Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia, in collaborazione con la Fondazione Torino Musei presentano “Ego Marcus Paulo volo et ordino”, l’opera che contiene una fedele riproduzione della pergamena originale, realizzata dall’organizzazione veneziana Scrinium. La replica scientificamente conforme del testamento di Marco Polo in mostra fino al 15 settembre al MAO Museo d’Arte Orientale di Torino. Scritto su una pergamena di pecora nel 1324, il testamento racchiude l’anima del viaggiatore veneziano. La prima edizione diplomatica completa e corretta del testo ne rivela i segreti.

Sisma, recuperato l’Archivio Storico di Amatrice / GALLERY

Foto: Archivio di Stato di Rieti. ROMA - È stato recuperato l’archivio storico del Comune di Amatrice. L’operazione, effettuata dai tecnici delle squadre di rilevamento danni del MiBACT assistiti dai restauratori dell’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario e coadiuvati dai Vigili del Fuoco, dai Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio … Leggi tutto Sisma, recuperato l’Archivio Storico di Amatrice / GALLERY

La Fondazione Fedrigoni Istocarta acquisisce una delle più importanti raccolte di carte antiche d’Europa

La Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Istituto Europeo di Storia della Carta e delle Scienze Cartarie (ISTOCARTA) ha  acquisito  la storica raccolta di carte antiche del filigranologo fabrianese, professore di matematica e scienze Augusto Zonghi (1840 - 1916), tanto ambita dagli studiosi della carta in tutto il mondo: dall’olandese “Labarre Foundation” all’americana “Library of Congress” di Washington. … Leggi tutto La Fondazione Fedrigoni Istocarta acquisisce una delle più importanti raccolte di carte antiche d’Europa

Le lettere di Michelangelo e Vasari per la prima volta esposte a Firenze

FIRENZE -  Il restauro di un significativo nucleo di lettere di Michelangelo Buonarroti indirizzate a Giorgio Vasari e la digitalizzazione dell’intero archivio, interventi promossi e diretti dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana, rappresentano l’occasione per esporre per la prima volta a Firenze i documenti più rilevanti di questo fondo, conservato ad Arezzo presso il … Leggi tutto Le lettere di Michelangelo e Vasari per la prima volta esposte a Firenze

Dalla Preistoria al Medioevo: nasce a Firenze il nuovo polo di documentazione

Inaugurata la sede della biblioteca dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, primo lotto del nuovo polo interdisciplinare che riunirà oltre 100 mila volumi Nasce a Firenze un polo di documentazione archeologica unico in Italia, dotato di una biblioteca specialistica con un patrimonio librario di oltre 100.000 volumi dedicati ai diversi temi dell’archeologia, della preistoria, dell’arte e dell’antropologia … Leggi tutto Dalla Preistoria al Medioevo: nasce a Firenze il nuovo polo di documentazione