TECNOLOGIE / Pompei, al via il progetto RePAIR: la robotica e la digitalizzazione al servizio dell’archeologia

Grazie a una infrastruttura robotica d’avanguardia, saranno ricomposti migliaia di frammenti degli affreschi della Casa dei Pittori al lavoro e della Schola Armatorarum di Pompei.

MANOSCRITTI / Certosa di Pavia, completato il restauro del monumentale Graduale 822. Presto una mostra [FOTO]

A 239 anni dalla dispersione della Biblioteca della Certosa pavese, un progetto per riscoprire uno straordinario tesoro nascosto: i Graduali della Certosa di Pavia. Il primo manoscritto restaurato è il grandioso Codice 822, riccamente miniato. Seguirà una mostra e la digitalizzazione dell'intero corpus di 13 tomi.

MEDIA / Al via la digitalizzazione degli incunaboli delle biblioteche monastiche

Il progetto, avviato dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, permetterà a tutti di consultare i volumi online. Già disponibile il catalogo del monastero di Subiaco

MEDIA / I papiri del Museo Egizio approdano online: accessibili i reperti digitalizzati della collezione torinese

Da oggi è online “TPOP - Turin Papyrus Online Platform”, piattaforma per la condivisione della collezione papirologica del Museo Egizio di Torino: in tutto andranno online quasi 700 manoscritti interi o ricomposti e oltre 17.000 frammenti di papiro. [LEGGI TUTTO...]

ARCHEOLOGIA / Ecco ArchAIDE, un’app per riconoscere e classificare le ceramiche

E’ nata ArchAIDE, la prima App che sfrutta l’intelligenza artificiale e le tecnologie investigative per aiutare gli archeologi a risolvere uno dei “puzzle” più complessi che li impegna da sempre, cioè riconoscere e classificare le migliaia di frammenti ceramici che ogni giorno emergono dagli scavi in tutto il mondo. L’innovativo sistema è il risultato dell’omonimo progetto europeo ArchAIDE appena giunto a conclusione e coordinato dal Laboratorio MAPPA del Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa. [LEGGI TUTTO]

Le pergamene medievali di Lodi in rete

L'Archivio storico diocesano di Lodi ha pubblicato le immagini delle pergamene, collegate alla descrizione della serie diplomatica della Mensa vescovile, e del fondo del Monastero di Santa Chiara vecchia conservati presso l'Archivio stesso.

EVENTI / La Guarneriana festeggia il 552° compleanno digitalizzando un manoscritto medico del XII secolo [FOTO]

 La Biblioteca Guarneriana compie 552 anni e mette in mostra sulla Teca digitale un nuovo manoscritto: il codice n.145 del XII secolo, contenente il "Liber dietarum universalium di Isaac Israeli" nella traduzione di Costantino l’Africano.

Padova, l’Archivio della Veneranda Arca finalmente online

L'Archivio della Veneranda Arca di S. Antonio, importante istituzione culturale padovana,  è stato digitalizzato. Centinaia di documenti vengono così messi a disposizione di tutti gli studiosi, che possono attingervi liberamente  per ricostruire una che dal XIV secolo giunge fino ai giorni nostri: una storia fatta non solo di grandi eventi, ma anche della vita quotidiana all’interno della Basilica, i cui beni la Veneranda Arca custodisce da secoli.

NEWS / Riunita la Biblioteca Palatina, scrigno del sapere medievale

Dopo secoli di dispersione, una delle più importanti collezioni di manoscritti del Medioevo e della prima età moderna - la Bibliotheca Palatina –  è stata virtualmente ricomposta. ed ora è liberamente consultabile su Internet

MANOSCRITTI / La British Library e la BnF mettono online 100 codici miniati ante-1200

(immagini: copyright British Library) LONDRA - I  primi 100 manoscritti del "Polonsky Foundation England and France Project" sono ora disponibili in formato digitale per la consultazione online.  Il progetto è portato avanti dalla British Library in collaborazione con la Bibliothèque nationale de France e ha lo scopo di rendere disponibili alla consultazione online oltre 800 manoscritti scritti … Leggi tutto MANOSCRITTI / La British Library e la BnF mettono online 100 codici miniati ante-1200