SCOPERTE / Aosta, riemergono due sarcofagi in piombo di epoca romana

 Il patrimonio della Valle d'Aosta romana si arricchisce di nuovi ritrovamenti definiti "eccezionali" dalla Soprintendenza ai Beni e Attività Culturali. Lo scavo, anche di valenza archeologica, realizzato per l'ampliamento dell'Ospedale Parini di Aosta ha infatti restituito, in una necropoli più ampia, ben due sarcofagi in piombo perfettamente conservati.

Annunci

Tra Celti e Longobardi: a Parma e Modena un corso sulla miniatura insulare [#Foto #Video]

PARMA - Appuntamento fra storia e arte il 21 e 22 aprile presso l’Istituto dei Missionari Saveriani a Parma e il 28 e 29 aprile presso il Monastero San Pietro dei Monaci Benedettini a Modena, dove si scopriranno i segreti della miniatura insulare. Nel laboratorio dal titolo “Tra Celti e Longobardi - La miniatura insulare” … Leggi tutto Tra Celti e Longobardi: a Parma e Modena un corso sulla miniatura insulare [#Foto #Video]

“Galati vincenti”, a Biella in mostra i Celti in Piemonte tra VI e I secolo a.C. (e in edicola una monografia a tema)

Il Museo del Territorio Biellese ripercorre con la mostra Galati vincenti. I Celti in Piemonte tra VI e I secolo a.C.  le tappe fondamentali della presenza sul territorio piemontese dei principali e diversi gruppi etnici riconducibili alla matrice culturale comune celtica, a partire dai Celti della cultura di Golasecca del VI secolo a.C., così chiamata dal sito eponimo scoperto in Lombardia, fino alla piena romanizzazione di I secolo a.C.

I Celti in edicola: una nuova monografia edita da Sprea

E' appena uscita in edicola un nuovo Speciale monografico edito da Sprea interamente dedicato ai Celti. In 130 pagine interamente illustrate a colori, lo speciale ripercorre i tratti principali della civiltà celtica in Italia e in Europa raccontandone l'epopea storica,  le tracce archeologiche, l'eredità culturale e immateriale, il patrimonio che i Celti hanno trasmesso nelle leggende e nel folklore.

MOSTRE / “Prima del bottone”: a Torino accessori e ornamenti del vestiario nell’antichità [FOTO]

TORINO - Fibule, armille, lacci: quali erano gli affascinanti accessori di moda nell’antichità, prima dell’ingegnosa invenzione dei bottoni e delle asole? È proprio dedicata a questi strumenti la mostra Prima del bottone: accessori e ornamenti del vestiario nell’antichità realizzata dai Musei Reali di Torino presso il Museo di Antichità e in corso fino a domenica 15 novembre 2017.

NOVITA’ EDITORIALI / Un nuovo speciale sui Barbari in edicola

"Barbari", il nuovo Speciale di "Conoscere la Storia" pubblicato da Sprea Editori, è appena uscito in tutte le edicole: 130 pagine interamente illustrate a colori al costo di euro 9.90. I testi sono curati da Elena Percivaldi, storica e collaboratrice di riviste come Medioevo, BBC History Italia, Conoscere la Storia, Storie di Guerre e Guerrieri. Le fotografie, che ritraggono momenti di vita quotidiana dell'epoca secondo la ricostruzione dei gruppi di rievocazione storica, sono di Camillo Balossini, uno dei più noti reporter del settore.

Museo diffuso e circuito integrato: ecco il nuovo progetto per la valorizzazione del sito celtico di Heuneburg

#ARCHEOLOGIA #MUSEI #CELTI #HEUNEBURG Museo diffuso e circuito integrato: ecco il nuovo progetto per la valorizzazione del sito celtico di Heuneburg © Perceval Archeostoria - All rights reserved. Nessuna parte di questo blog può essere copiata o riprodotta senza citare la fonte. HERBERTINGEN (GERMANIA) - [EP] Una vera e propria "città celtica diffusa" interamente fruibile, con … Leggi tutto Museo diffuso e circuito integrato: ecco il nuovo progetto per la valorizzazione del sito celtico di Heuneburg