CONFERENZE / I Brettii: storia, cultura, evidenze archeologiche

1COSENZA – Sabato 1 aprile 2017, alle ore 17.00, a Cassano allo Ionio (Cosenza), presso la Sala convegni del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, diretto da Adele Bonofiglio, si terrà un incontro sul tema I BRETTII – STORIA, CULTURA, EVIDENZE ARCHEOLOGICHE.  All’iniziativa, indetta dalla “Società Italiana per la Protezione dei Beni Culturali” (SIPBC Onlus) Sezione Calabria “Luigi De Luca” con il patrocinio della Deputazione di Storia Patria per la Calabria e la collaborazione del Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, parteciperanno:

  • Adele Bonofiglio, direttore Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, che relazionerà su “Note sul percorso espositivo del Museo Archeologico di Sibari”;
  • Carmine Gesualdo, comandante Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale – Cosenza;
  • Franco Liguori, presidente SIPBC Onlus Calabria;
  • Gian Piero Givigliano, docente Università della Calabria, “Identità e vicende storiche dei Brettii attraverso le fonti letterarie”
  • Armando Taliano Grasso, docente Università della Calabria, “Città fortificate brettie tra Thuri e Kroton”
  • Maria Cerzoso, direttore Museo dei Brettii e degli Enotri, “Cosenza, metropoli dei Brettii”

Il Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide afferisce al Polo Museale della Calabria diretto da Angela Acordon.


Informazioni

I BRETTII – STORIA, CULTURA, EVIDENZE ARCHEOLOGICHE
Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide
Sala convegni
Cassano allo Ionio (Cosenza)
1 aprile 2017 – Ore 17.00
Tel.: 0984 795639
pm-cal.ufficiostampa@beniculturali.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...