“Siate allegri, godetevi la vita”: parola di scheletro

Ritrovato in Turchia, sul confine turco-siriano, un antico mosaico con un “consiglio da amico”…

Scoperta interessante in Turchia: nella provincia di Hatay,  sito archeologico al confine turco-siriano, è stato rinvenuto un antico mosaico del III secolo a.C. che raffigura uno scheletro e, a mo’ di fumetto, un messaggio in greco antico: “Siate allegri, godetevi la vita”.

 

mosaico-500x375

Subito ribattezzato lo “scheletro spericolato”, è rappresentato sdraiato con una coppa in mano e accanto una brocca di vino e una pagnotta.  Secondo l’archeologo Demet Kara, del Museo Archeologico di Hatay, il mosaico pavimentale faceva parte della sala da pranzo di una casa abitata da persone di alto rango sociale di Antiochia, fondata nel IV secolo a.C. da Seleuco I, generale di Alessandro Magno.

094

Il mosaico potrebbe essere unico nel suo genere: il suo “gemello” ritrovato in Italia (a fianco: è uno scheletro con askoi di Area vesuviana, oggi al Museo Archeologico Nazionale, Napoli) che è del I secolo d.C., è infatti di fattura meno raffinata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...